Sulla Sella del Diavolo con i naviganti punici e gli antichi romani – 18 settembre 2009

Eventi. Due giorni di visite guidate per le Giornate europee del patrimonio.  Sulla Sella del Diavolo con i naviganti punici e gli antichi romani.

CAGLIARI. Il 26 e il 27 settembre l’Italia partecipa alle Giornate europee del patrimonio con lo slogan Italia tesoro d’Europa. Per due giorni l’intera nazione sarà un teatro aperto gratuitamente a tutti con l’aiuto delle associazioni private e Cagliari si inserisce nella festa «aprendo» la Sella del Diavolo alle visite guidate a cura degli ambientalisti di Gruppo di intervento giuridico e Amici della Terra. Sia sabato che domenica prossimi, sempre alle 10, l’appuntamento sarà nel piazzale di Calamosca. Come è noto la Sella del Diavolo è un promontorio carico di testimonianze archeologiche e di grande valore naturalistico. Nella storia della città rappresenta un punto di notevole interesse che le guide, volontarie, illustreranno nei dettagli. La Sella del Diavolo, tra l’altro, nell’antichità offriva acqua ai naviganti con un pozzo, il Poeht, che ha dato il nome alla spiaggia. Si trovano i resti di una strada romana, una cisterna punica, tracce di un tempo forse dedicato ad Astarte e una grande cisterna punica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...