L’afa e il caldo non fermano le Giornate europee del Patrimonio sulla Sella del Diavolo!

Sella del Diavolo, Giornate europee del Patrimonio 2014,  gruppo di escursionisti

Sella del Diavolo, Giornate europee del Patrimonio 2014, gruppo di escursionisti

Sabato 20 settembre 2014, secondo i rilevamenti meteo, Cagliari è stata fra le città più calde d’Europa con la temperatura massima percepita di 39°.  E l’81% di umidità, tanto per gradire.

Eppure niente ha fermato un bel gruppone di una quarantina di coraggiosi partecipanti all’escursione guidata sul sentiero naturalistico ed archeologico della Sella del Diavolo in occasione delle Giornate europee del Patrimonio, la manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei.

Indomiti ed entusiasti per le particolarità storiche, culturali, naturalistiche che lungo il percorso si son svelate un po’ alla volta. Continua a leggere

Annunci

L’evoluzione della Sella del Diavolo.

la Sella del Diavolo vista dal Poetto

la Sella del Diavolo vista dal Poetto

Il promontorio della Sella del Diavolo, a Cagliari, non è solo un gioiello naturalistico e culturale, ma riveste anche straordinaria importanza sotto il profilo geologico.

Ce lo racconta con competenza e passione il prof. Alberto Marini dell’Università degli Studi di Cagliari.

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus e Amici della Terra Continua a leggere