Pulizia e diritti umani sul sentiero della Sella del Diavolo!

rifiuti raccolti sul sentiero naturalistico e archeologico della Sella del Diavolo (29 novembre 2014)

rifiuti raccolti sul sentiero naturalistico e archeologico della Sella del Diavolo (29 novembre 2014)

Nell’ambito delle iniziative del Mese dei Diritti Umani promosso dal Comitato sardo “Stop Opg”, le associazioni ecologiste Gruppo d’Intervento Giuridico e Amici della Terra si è svolta, fra un po’ di nebbia e umidità, un’escursione guidata lungo il  sentiero naturalistico ed archeologico della Sella del Diavolo lo scorso sabato 29 novembre 2014.

Oltre alla sensibilizzazione sul tema della difesa e della promozione dei diritti umani, c’è stato anche un altro buon motivo per partecipare: chi vuole potrà portarsi guanti e una busta per raccogliere i rifiuti presenti lungo il percorso.

L‘abbiamo lasciato più pulito di come l’abbiamo trovato.

Un bel saccone di rifiuti lasciati da maleducati è stato raccolto dagli escursionisti ecologisti.

Percorrere la Sella del Diavolo attraverso il sentiero naturalistico e archeologico è un’escursione attraverso la storia e la natura di uno dei luoghi più suggestivi della Sardegna e di tutto il Mediterraneo, ancora poco noto al grande pubblico.

I singoli, i gruppi e le comitive che volessero svolgere l’escursione guidata possono in ogni caso sempre contattarci all’indirizzo di posta elettronica grigsardegna5@gmail.com.

Vi aspettiamo!

Gruppo d’Intervento Giuridico onlus e Amici della Terra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...