Avanti tutta sul sentiero della Sella del Diavolo!

Sella del Diavolo, escursionisti davanti al cantiere archeologico

Nonostante il pesante caldo afoso e una densa foschìa, un pattuglione di escursionisti coraggiosi si è snodato lungo il  sentiero naturalistico ed archeologico della Sella del Diavolo sabato 29 settembre 2012 nel corso della prima delle due escursioni guidate promosse dalle associazioni ecologiste Gruppo d’Intervento Giuridico e Amici della Terra nell’ambito delle  Giornate europee del Patrimonio.

Ragazze e ragazzi di tutte le età hanno percorso il sentiero con le guide ecologiste e hanno potuto apprezzare uno dei gioielli ambientali e storico-culturali del Mediterraneo, con la gradita sorpresa di veder progredire i lavori di scavo del piccolo cantiere archeologico posto sulla sommità della Sella del Diavolo, nell’area degli edifici di culto punico-romani e del monastero e chiesa benedettini.  

L’Università degli Studi di Cagliari (Dipartimento Storia – Beni Culturali) e la locale Soprintendenza archeologica forse ci regaleranno ulteriori elementi di conoscenza di un luogo così rilevante per la storia di Cagliari.

Sella del Diavolo, cartelli “pericolo frane” e divieto di accesso

Quest’anno la partecipazione alle Giornate europee del Patrimonio con le escursioni guidate sul sentiero naturalistico e archeologico della Sella del Diavolo ha un sapore particolare, dopo che transenne e cartelli di divieto di accesso immotivati hanno creato disagi di non poco conto.

Vicissitudini – sembra – in via di definitiva soluzione, dopo conferenza di servizi svoltasi il 24 settembre scorso presso il Comune di Cagliari con le Amministrazioni militari, l’Agenzia della Conservatoria delle coste, la locale Prefettura per il definitivo superamento delle problematiche di protezione civile.

E anche domenica 30 settembre 2012 si è replicato: un altro gruppone di escursionisti ha potuto apprezzare i valori ambientali, paesaggistici, storico-culturali della Sella del Diavolo.

Comitive, scolaresche, appassionati che volessero effettuare un’escursione guidata non hanno che da contattarci all’indirizzo di posta elettronica grigsardegna5@gmail.com o telefonarci al 345-0480069.

Vi aspettiamo!

Gruppo d’Intervento Giuridico e Amici della Terra

una vista insolita di Cagliari avvolta dalla foschìa afosa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...