Estate sulla Sella del Diavolo.

L’estate sulla Sella del Diavolo è stata molto intensa e divertente, soprattutto grazie ai turisti e ai curiosi che hanno voluto scoprire una delle zone più suggestive di Cagliari e ammirare un panorama mozzafiato.

Nei mesi di luglio e agosto, abbiamo accompagnato, grazie alle guide turistiche Claudia Ghiani, Laura Lecca,  Cristiana Puddu, Claudia Massidda, Natasha e Valentina Sebis, Francesca Zedda, alcuni gruppi di turisti che hanno deciso di abbandonare per qualche ora la comoda e splendida nave da crociera che li ospitava, per passeggiare tra la fitta vegetazione della Sella; una cinquantina di studenti universitari provenienti da mezza Europa, a Cagliari per un incontro organizzato dall’A.E.G.E.E., l’associazione degli studenti di giurisprudenza europei. Il loro entusiasmo per la storia della Sella del Diavolo e lo stupore nei loro occhi davanti a tante bellezze naturali, ci hanno dato tanta soddisfazione e ci hanno fatto comprendere sempre più quanto sia importante e giusto far conoscere quel piccolo gioiello cittadino alle persone amanti della natura e della storia. Lo scorso 23 agosto abbiamo, inoltre, dato il nostro contributo alla campagna di sensibilizzazione organizzata dalla Conservatoria delle coste della Sardegna, distribuendo i “portacicche” ai bagnanti della spiaggia di Cala Mosca (la spiaggia situata sul lato occidentale del promontorio) con un riscontro molto positivo sia da parte dei fumatori che dei non fumatori, esasperati dalle cicche abbandonate dai maleducati sulle spiagge.

Per questo mese di settembre, le guide accompagneranno sulla Sella un gruppo di studenti tedeschi, nell’ambito dei gemellaggi organizzati dall’Istituto tecnico linguistico “G. Deledda” e, naturalmente, chiunque vorrà trascorrere qualche ora a contatto con la natura, per guardare Cagliari dall’alto e fermarsi ad ammirare il confine tra mare e cielo. Per qualunque informazione potete contattarci all’indirizzo che trovate nel box a destra e, nel caso decideste di fare una gita insieme a noi, vi consigliamo di indossare un paio di scarponcini che vi proteggano da rami sporgenti e slogature!

Annunci

One thought on “Estate sulla Sella del Diavolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...